info@animals-sos.it        Tel. 327 2323565

image-414

ANIMALS SOS

 

Via T. Molteni, 2/1 B

16151 GENOVA

 

C.F. 95209300102

 

Tel.    327 2323565

info@animals-sos.it

Seguici

facebook
image-513

Animals SOS     NEWS

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici

18-11-2021 09:09

Animals SOS

Ambiente,

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici

Negli ultimi anni, i rischi legati ai cambiamenti climatici sono nettamente aumentati a causa di una serie di fattori tra cui l’estremizzazione...

cambiamento-climatico..jpeg

Negli ultimi anni, i rischi legati ai cambiamenti climatici sono nettamente aumentati a causa di una serie di fattori tra cui l’estremizzazione di alcuni fenomeni meteorologici, l’espansione urbanistica spesso irrazionale, la pressione demografica, l’utilizzo intensivo del suolo, la perdita di biodiversità e la degradazione degli ecosistemi. Mitigare dunque il rischio associato al clima è di fondamentale importanza per garantire la sicurezza ed il benessere della società, anche nel nostro Paese.

Uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Plos da un team di scienziati del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC) classifica i Comuni italiani in base alla loro capacità di resilienza alle calamità, fornendo ai responsabili politici informazioni nuove, affidabili e fondamentali per mitigare il rischio legato agli eventi naturali e per pianificare le future politiche di adattamento ai cambiamenti climatici.

 
Il concetto di resilienza

Ma cosa si intende per “resilienza” e soprattutto come si misura? Il concetto stesso è abbastanza controverso, nel caso dei disastri si intende come quella capacità o caratteristica del sistema in grado di incidere sulla propria vulnerabilità.
Ma non esiste una definizione unica ed inoltre più difficile ancora è la sua misura. Tra i precedenti tentativi di misurare la resilienza vi sono la combinazione di vari fattori tra cui grado di preparazione alle calamità, infrastrutture, coesione economica e sociale, qualità di vita dei cittadini. Secondo alcuni autori una comunità resiliente ai disastri è quella che può affrontare un evento estremo con un livello tollerabile di perdite, sia in termini di vite umane che di danni, ed è in grado di mettere in piedi azioni di mitigazione del rischio per raggiungere un livello di protezione sufficiente. «Oltre alle questioni teoriche – sostiene lo studio – principalmente legate alla scelta degli indicatori, ci sono anche questioni metodologiche, legate a come aggregarli. La nostra ricerca è innovativa perché supera questi problemi, incluse diverse scelte metodologiche nel risultato finale: abbiamo costruito un indice composito di resilienza alle catastrofi municipali per l’Italia che garantisce ai responsabili politici l’alta qualità del risultato».

Per lo studio in questione, sono stati infatti utilizzati ed incrociati diversi parametri tra cui: accesso ai servizi, stato delle istituzioni, condizione delle abitazioni, grado di coesione sociale, livello di educazione, risorse economiche, stato dell’ambiente e dell’ecosistema.

 
I risultati dello studio

Tenendo conto di questi fattori, in termini di resilienza verso i disastri naturali, lo studio regala l’immagine del nostro Paese spaccato a metà: i Comuni del nord Italia mostrerebbero una resilienza maggiore verso le catastrofi naturali, mentre il sud Italia sarebbe caratterizzato da un comportamento esattamente inverso. Si riconoscono tuttavia delle eccezioni in tutta la Penisola.
I risultati devono servire a tutti gli attori politici e governativi per adottare misure di adattamento e gestione dei rischi legati alle catastrofi naturali, tenendo conto delle differenze osservate, e per prevedere lo stanziamento dei fondi necessari per implementare gli interventi di riduzione del rischio da catastrofi naturali nel periodo 2015-2030 previsti dalle Nazioni Unite, che prevede investimenti per la resilienza e l’integrazione del concetto di riduzione del rischio di catastrofi nelle politiche di sviluppo sostenibile. L’Italia del resto è un territorio già fortemente esposto ai rischi naturali, capire come varia la capacità di resilienza verso questi fenomeni è determinante per prevenire e scongiurare ulteriori tragedie future.

 

Tratto da: Rivista Natura

Informazioni


Chi siamo

Cosa facciamo

Tutela dati

Cookye police

 

Blog


News

 

Come aiutarci


Donazione

Salvadanai

Volontariato

Raccolta alimenti

news

Cambiamento climatico: dossier 2021
Ambiente,

Cambiamento climatico: dossier 2021

Animals SOS

06-06-2022 16:25

Le attività umane stanno causando cambiamenti al clima su scala planetaria nella terra, nell’oceano e nell’atmosfera, con ramificazioni dannose per lo sviluppo

Guerra in Ucraina: un dramma anche per gli animali
Animali domestici,

Guerra in Ucraina: un dramma anche per gli animali

Animals SOS

02-04-2022 00:00

Da quando l’esercito russo ha iniziato l’invasione dell’Ucraina milioni di persone sono fuggite dal paese in cerca di protezione e assistenza....

La Dog Therapy nelle scuole
Animali domestici,

La Dog Therapy nelle scuole

Animals SOS

21-03-2022 23:00

E' sicuramente un progetto accolto con entusismo nelle scuole: con “Basta una Zampa I.A.A.” la Pet Therapy incontra i bambini delle scuole d’infanzia...

Possiamo usare farmaci generici
Animali domestici,

Possiamo usare farmaci generici

Animals SOS

03-03-2022 23:00

È un provvedimento che i possessori di animali domestici e le associazioni chiedevano da tempo. Il Decreto del ministero della Salute che...

Cosa fare se il gatto graffia i mobili?
Animali domestici,

Cosa fare se il gatto graffia i mobili?

Animals SOS

21-02-2022 23:00

Molti proprietari lamentano che il proprio felino di casa a volte si trasforma in una “belva indemoniata” e distrugge, con le...

Un cane quante parole comprende?
Animali domestici,

Un cane quante parole comprende?

Animals SOS

16-02-2022 23:00

Ogni proprietario di cane si sforza di capire il linguaggio del suo amico a quattro zampe.

Gli animali sono esseri senzienti
Animali domestici, Animali selvatici,

Gli animali sono esseri senzienti

Animals SOS

11-01-2022 12:41

Il presidente del Consiglio Mario Draghi, durante le repliche sulla fiducia al Senato, ha assunto l’impegno di inserire lo sviluppo sostenibile....

Due calamità da combattere
Animali domestici, guerra, ucraina, animali ucraina,

Due calamità da combattere

Animals SOS

04-01-2022 23:00

Da un lato cani tenuti alla catena in totale legalità, dall’altro animali vaganti, randagi o di proprietà, lasciati incustoditi...

Cinque curiosità sui gatti
Animali domestici,

Cinque curiosità sui gatti

Animals SOS

17-12-2021 23:00

I gatti non sono semplici animali domestici, ma compagni eccezionali di vita.

21 novembre: Giornata nazionale degli alberi
Ambiente,

21 novembre: Giornata nazionale degli alberi

Animals SOS

21-11-2021 09:47

Il 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi, istituita nel 2013 con lo scopo di valorizzare il patrimonio arboreo del nostro Paese.

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici
Ambiente,

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici

Animals SOS

18-11-2021 09:09

Negli ultimi anni, i rischi legati ai cambiamenti climatici sono nettamente aumentati a causa di una serie di fattori tra cui l’estremizzazione...

Convivenza cane - gatto: istruzioni
Animali domestici,

Convivenza cane - gatto: istruzioni

Animals SOS

17-11-2021 15:16

Il detto Litigare come cane e gatto si riferisce alle caratteristiche etologiche completamente differenti delle due specie protagoniste.

Freddo: come aiutare gli animali domestici e quelli selvatici

Freddo: come aiutare gli animali domestici e quelli selvatici

Animals SOS

14-11-2021 23:00

Quando il termometro scende e le temperature si fanno più rigide, anche gli animali possono aver bisogno di un aiuto in più...

La crisi climatica minaccia il cibo
Ambiente,

La crisi climatica minaccia il cibo

Animals SOS

16-10-2021 00:00

Il 16 ottobre è la Giornata mondiale dell’alimentazione, che ricorda la nascita della FAO per combattere la fame nel mondo.

Il gatto, venerato dall'Islam e perseguitato dalla Chiesa
Animali domestici,

Il gatto, venerato dall'Islam e perseguitato dalla Chiesa

Animals SOS

23-09-2021 00:00

Secondo uno studio recente, i gatti vivono al fianco dell'uomo da circa 9mila anni. Questa data è state resa possibile analizzando i resti di felini.

Il ritiro dei ghiacciai
Ambiente,

Il ritiro dei ghiacciai

Animals SOS

13-09-2021 00:00

Nell’ultimo decennio i ghiacciai alpini hanno continuato a ritirarsi a grande velocità nell’ultimo decennio. Una conseguenza del cambiamento climatico.

Elefanti, delfini ed estinzioni

Elefanti, delfini ed estinzioni

Animals SOS

22-04-2021 08:00

L’aggiornamento della Lista Rossa dell’International Union for Conservation of Nature (Iucn) comprende 134.425 specie.

La Giornata del Gatto
Animali domestici,

La Giornata del Gatto

Animals SOS

17-02-2021 10:11

E chi lo dice che il numero 17, così come il gatto nero, portano sfortuna? È il caso del 17 febbraio, la giornata del Gatto.

Regalare un cane o un gatto a Natale: le regole
Animali domestici,

Regalare un cane o un gatto a Natale: le regole

Animals SOS

09-12-2020 23:00

In questo Natale 2020 forse non ci saranno problematiche di assembramenti in casa e quindi i nostri animali domestici potranno sentirsi meno traumatizzati.

Lockdown: come gestire gli animali domestici
Animali domestici,

Lockdown: come gestire gli animali domestici

Animals SOS

10-11-2020 08:19

Come regolarsi con la passeggiata del cane. A dare una risposta alle perplessità della gente ci ha pensato l’Organizzazione internazionale....
image-255

Sostienici!


Il tuo aiuto è vita

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder