info@animals-sos.it        Tel. 327 2323565

image-414

ANIMALS SOS

 

Via T. Molteni, 2/1 B

16151 GENOVA

 

C.F. 95209300102

 

Tel.    327 2323565

info@animals-sos.it

Seguici

facebook
image-513

Cani e gatti in treno

20-04-2024 00:00

Animals SOS

Animali domestici,

Cani e gatti in treno

Ultimamente c’è stato un aumento del numero di viaggiatori che hanno scelto di utilizzare il treno con i loro piccoli amici. Un mezzo ecologico....

animali-in-viaggio-980-x-460-da-05_2024-a-......jpeg

Ultimamente c’è stato un aumento del numero di viaggiatori che hanno scelto di utilizzare il treno con i loro piccoli amici.

Un mezzo ecologico, sostenibile e veloce ma anche qui ci sono delle semplici regole da rispettare.

Vediamo insieme cosa puoi fare per aiutare il tuo amico a quattro zampe a vivere meglio questo momento così da evitare che diventi per lui traumatico.


Le linee guida

Le regole sono ben precise, le variabili sono tante e dipendono dalla tipologia di trasporto (regionale e veloce), dalla compagnia ferroviaria, dalla stazza dell’animale e, talora, anche dalla tratta che si percorre.

Fra l’altro, ogni Paese ha regole diverse, perciò è fondamentale informarsi bene prima di partire.

Certamente il certificato di iscrizione all’anagrafe e il libretto sanitario dei nostri amici a quattro zampe sono i due documenti che non possono esser lasciati a casa.

Solamente i cani guida per viaggiatori non vedenti non hanno bisogno di documenti specifici.

 

Trenitalia

Per quanto riguarda Trenitalia, i cani e gatti di piccola taglia viaggiano gratis nel trasportino, che non deve superare le misure standard di 70 x 30 x 50 centimetri, misure sulle quali concordano anche le altre aziende italiane.

Nel caso in cui invece il cane è di taglia medio-grande il proprietario dovrà acquistare un biglietto di seconda classe o livello standard ridotto del 50%.

   Italo

Italo adotta invece, una politica differente, facendo viaggiare gratis nel trasportino cani e gatti che non superino i cinque chili. Per pesi superiori anche in questo caso occorre acquistare un biglietto il cui costo dipende dalla tratta.

 

Trenord

Trenord invece, ha l’opzione gratis come “bagaglio a mano” per i cani di piccola taglia e i gatti che rientrano in un trasportino, in borse, in gabbie e cesti, senza occupare posti a sedere.

I cani di taglia grande devono sempre essere tenuti al guinzaglio e muniti di museruola, oltre a possedere un biglietto apposito. Riguardo la museruola, il personale di bordo può richiedere di farla indossare in qualunque momento, tranne per la compagnia Italo che ha inserito l’obbligo per tutto il viaggio.

Cani e gatti non possono spostarsi liberamente sul mezzo, non possono infatti, accedere alle carrozze ristorante e al bar.

Sui treni regionali, le norme restano le stesse con l’aggiunta di limitazioni orarie.

L’eccezione a tutto ciò è per i cani guida che accompagnano passeggeri non vedenti, che non necessitano di biglietti o documenti e non hanno restrizioni di nessun tipo.

Su qualsiasi treno di tutte e tre le compagnie ogni viaggiatore può portare un solo cane o gatto.


Alcune piccole accortezze

La possibilità di spostarsi con i nostri cani e gatti è certamente una cosa positiva, tuttavia, la salute dei nostri amici a quattro zampe non deve mai essere messa in pericolo a causa di rischi o eccessivo stress durante il viaggio.

Sarebbe dunque, opportuno portare il pet in visita dal veterinario prima della partenza, assicurandoci che l’animale sia in salute e possa affrontare un viaggio.

Visto il movimento del treno, per evitare un malessere improvviso, è meglio che l’animale resti a digiuno nelle due ore precedenti dall’inizio della tratta. L’acqua invece, deve essere sempre a portata di mano, in modo da scongiurare una disidratazione.

 

Estratto da: Rivista della Natura

 

 

Informazioni


Chi siamo

Cosa facciamo

Tutela dati

Cookye police

 

Come aiutarci


Donazione

Salvadanai

Volontariato

Raccolta alimenti

Blog


News

 

news

Al mare con il proprio cane: dieci consigli
Animali domestici,

Al mare con il proprio cane: dieci consigli

Animals SOS

07-05-2024 00:00

Come fare affinché il riposo estivo sia un’esperienza piacevole tanto per i cani, quanto per le persone? L’OIPA, l’organizzazione internazionale ......

Cani e gatti in treno
Animali domestici,

Cani e gatti in treno

Animals SOS

20-04-2024 00:00

Ultimamente c’è stato un aumento del numero di viaggiatori che hanno scelto di utilizzare il treno con i loro piccoli amici. Un mezzo ecologico....

Consigli per adottare una cane
Animali domestici,

Consigli per adottare una cane

Animals SOS

15-03-2024 23:00

L’arrivo in famiglia di un amico a quattro zampe è sempre fonte di gioia. Tuttavia, affinché accogliere al meglio questo nuovo membro della famiglia.....

Aiutiamo i nostri amici a combattere il caldo
Animali domestici,

Aiutiamo i nostri amici a combattere il caldo

Animals SOS

06-06-2023 00:00

Mentre molti di noi godono di queste giornate calde, dobbiamo anche tenere a mente il benessere dei nostri amati animali domestici.

Gli asini del deserto del Negev
Animali selvatici,

Gli asini del deserto del Negev

Animals SOS

20-09-2022 00:00

Nella cornice spettacolare del deserto del Negev, in Israele, una mandria di asini selvatici asiatici (Asian Equus Hemionus) è stata di recente avvist

Come fare con un animale ferito
Animali domestici, Animali selvatici,

Come fare con un animale ferito

Animals SOS

02-08-2022 00:00

Escursioni, gite all’aria aperta, passeggiate nei parchi cittadini e in zone verdi ombreggiate: la bella stagione offre l’occasione per stare molte or

E' sano dormire con un cane o un gatto?
Animali domestici,

E' sano dormire con un cane o un gatto?

Animals SOS

11-07-2022 00:00

Il sonno non è un'esperienza solo umana: anche gli animali dedicano una buona parte del loro tempo a dormire.

Cambiamento climatico: dossier 2021
Ambiente,

Cambiamento climatico: dossier 2021

Animals SOS

06-06-2022 16:25

Le attività umane stanno causando cambiamenti al clima su scala planetaria nella terra, nell’oceano e nell’atmosfera, con ramificazioni dannose per lo sviluppo

Guerra in Ucraina: un dramma anche per gli animali
Animali domestici,

Guerra in Ucraina: un dramma anche per gli animali

Animals SOS

02-04-2022 00:00

Da quando l’esercito russo ha iniziato l’invasione dell’Ucraina milioni di persone sono fuggite dal paese in cerca di protezione e assistenza....

La Dog Therapy nelle scuole
Animali domestici,

La Dog Therapy nelle scuole

Animals SOS

21-03-2022 23:00

E' sicuramente un progetto accolto con entusismo nelle scuole: con “Basta una Zampa I.A.A.” la Pet Therapy incontra i bambini delle scuole d’infanzia...

Possiamo usare farmaci generici
Animali domestici,

Possiamo usare farmaci generici

Animals SOS

03-03-2022 23:00

È un provvedimento che i possessori di animali domestici e le associazioni chiedevano da tempo. Il Decreto del ministero della Salute che...

Cosa fare se il gatto graffia i mobili?
Animali domestici,

Cosa fare se il gatto graffia i mobili?

Animals SOS

21-02-2022 23:00

Molti proprietari lamentano che il proprio felino di casa a volte si trasforma in una “belva indemoniata” e distrugge, con le...

Un cane quante parole comprende?
Animali domestici,

Un cane quante parole comprende?

Animals SOS

16-02-2022 23:00

Ogni proprietario di cane si sforza di capire il linguaggio del suo amico a quattro zampe.

Gli animali sono esseri senzienti
Animali domestici, Animali selvatici,

Gli animali sono esseri senzienti

Animals SOS

11-01-2022 12:41

Il presidente del Consiglio Mario Draghi, durante le repliche sulla fiducia al Senato, ha assunto l’impegno di inserire lo sviluppo sostenibile....

Due calamità da combattere
Animali domestici, guerra, ucraina, animali ucraina,

Due calamità da combattere

Animals SOS

04-01-2022 23:00

Da un lato cani tenuti alla catena in totale legalità, dall’altro animali vaganti, randagi o di proprietà, lasciati incustoditi...

Cinque curiosità sui gatti
Animali domestici,

Cinque curiosità sui gatti

Animals SOS

17-12-2021 23:00

I gatti non sono semplici animali domestici, ma compagni eccezionali di vita.

21 novembre: Giornata nazionale degli alberi
Ambiente,

21 novembre: Giornata nazionale degli alberi

Animals SOS

21-11-2021 09:47

Il 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi, istituita nel 2013 con lo scopo di valorizzare il patrimonio arboreo del nostro Paese.

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici
Ambiente,

La resilienza può salvarci dai cambiamenti climatici

Animals SOS

18-11-2021 09:09

Negli ultimi anni, i rischi legati ai cambiamenti climatici sono nettamente aumentati a causa di una serie di fattori tra cui l’estremizzazione...

Convivenza cane - gatto: istruzioni
Animali domestici,

Convivenza cane - gatto: istruzioni

Animals SOS

17-11-2021 15:16

Il detto Litigare come cane e gatto si riferisce alle caratteristiche etologiche completamente differenti delle due specie protagoniste.

Freddo: come aiutare gli animali domestici e quelli selvatici

Freddo: come aiutare gli animali domestici e quelli selvatici

Animals SOS

14-11-2021 23:00

Quando il termometro scende e le temperature si fanno più rigide, anche gli animali possono aver bisogno di un aiuto in più...
image-255

Sostienici!


Il tuo aiuto è vita