info@animals-sos.it   Tel. 327 2323565

image-414
image-513
facebookclippedrev2
iconafbclippedrev11

Allevamenti intensivi

Via T. Molteni, 2/1 B - 16151 GENOVA

C.F. 95209300102

Tel. +39 327 2323565

info@animals-sos.it

allevamento

SITEMAP

 

HOME

 

CHI SIAMO

cosa facciamo

tutela dati

 

RIEMPI LA CIOTOLA

donazione

volontariato

 

DIRITTI

 

CONTATTACI

 

NEWS

Informativa privacy

Informativa cookie policy

Da dove provengono le carni, le uova e i prodotti caseari che acquistiamo al  supermercato?
Non tutti sanno che la maggior parte di questi prodotti deriva da allevamenti intensivi il cui unico scopo è ottenere la massima quantità di prodotto al minimo costo.

 

Dimentichiamo le immagini di fattorie con contadini allegri, le galline che rovistavano sull’aia, le mucche che vagano tranquille in verdi prati. Oggi la maggior parte della carne che comperiamo al supermercato proviene da fattorie simili a fabbriche: strutture dove vengono allevati industrialmente polli, conigli, maiali, mucche a migliaia per volta.  

 

In queste fabbriche il bestiame allevato viene portato sino ai limiti biologici con alimenti energetici e ormoni della crescita per ottenere più latte o ingrassare più in fretta, riducendo i tempi di macellazione. Per fare un esempio, una mucca da latte che in condizioni normali vive circa 20 anni, in allevamento non raggiunge i 5 anni.

 

Spazi sovraffollati, luce artificiale, nessuna possibilità di mettere in atto comportamenti naturali: questa è la realtà degli allevamenti intensivi, nei quali gli animali destinati al consumo alimentare umano trascorrono la loro breve vita, spesso dovendo ridurre al minimo i movimenti.


Gli animali sono esseri senzienti, capaci di provare sensazioni, emozioni, sentimenti, come ben sanno tutti quelli di noi che ospitano in casa un cane o un gatto. Una mucca non è molto diversa da un cane, da questo punto di vista. Né un maiale è diverso, è un essere intelligente, affettuoso, curioso.

 

Attualmente la vita  della maggior parte degli animali da allevamento nella zootecnia intensiva è fatta solo di dolore e privazione. Occorre dare a questi animali la possibilità di avere una vita  dignitosa, ispirata ai fondamenti del benessere animale.

 

Leggi le etichette e scegli che non contengono prodotti di origine animale.

 

Consulta un nutrizionista per una dieta equilibrata e adatta alle tue esigenze.

 

Dai priorità ai cibi vegetariani piuttosto che alla carne.

 

image-255
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder